info@michelepilla.it

Usa, i compiti di matematica sono troppo difficili: il bimbo chiama la polizia

«Ho avuto davvero una brutta giornata a scuola, ho un sacco di compiti da fare». Inizia così la chiamata di un bambino al 911 di Lafayette, in Indiana (Usa). Dall’altro capo della cornetta,Antonia Bundy, che decide di aiutare il giovane studente alle prese con le frazioni di matematica. Il suo gesto le è valso l’encomio delle forze dell’ordine. Sono gli stessi colleghi a descrivere la giovane che «Lavora con una passione infinita». La telefonata prosegue con l’espletamento degli esercizi: «Mi dispiace di aver chiamato voi» commenta il bambino dopo essere riuscito a completare i compiti. Pronta la risposta di Antonia: «Ma non preoccuparti».

La telefonata è stata ripresa anche da Repubblica, che ha pubblicato il video.